Il CiclOtto

Ciclotto
Per il terzo anno consecutivo, torna a grande, ma di più, a grandissima richiesta Michele Fortunato, in arte “Il CiclOtto”, per far sognare i piccoli sulla sua giostra che gira spinta dalla forza delle sue pedalate!
Il CiclOtto è un itinerario di emozioni, di incontri con forme e idee, colori e intuizioni, cose e persone. A TOLFARTE KIDS dal 3 al 5 agosto 2018 presso la Villa Comunale Parco Fondazione CARICIV!

Tutankhamel

TUTANKHAMEL

Da sempre affascinato da arte ed intrattenimento, muove i primi passi in ambito musicale nella scena reggae/dancehall con la “Centrale Sound System” con lo pseudonimo di “Cammello“. La collaborazione con la crew, porta alla produzione di “Oldcity Rudeboyz“, l’album grazie al quale calca i palchi più importanti per il movimento reggae fino ad esibirsi sul main stage del “Rototom Sunsplash“. Numerose le collaborazioni sul palco, in studio e le aperture di concerti di artisti della scena nazionale ed internazionale. Dopo poco comincia l’esperienza solista che porta all’uscita di ”N’artra vita”, l’album d’esordio ed in seguito l’EP “Energia Positiva“, nel quale si cominciano a sentire le influenze di altri generi musicali e la nascita di un flow personale che si evolverà successivamente. Dopo un periodo di stop per capire la direzione musicale da prendere, torna sotto il nome di “Tutankhamel“ con il primo singolo estratto dall’omonimo album work in progress, ”Menta & Lime”.

Laboratorio di ceramica a cura di Pirjo Eronen

Pirio
Laboratorio per bambini da 3 a 15 anni. Si modella degli oggetti in argilla usando diverse tecniche: pizzicotti, lastra, columbino. Ogni bambino ha circa un’ora di tempo e puoi usare 1 kg di argilla.

Drumbo

drumbo1

Drumbo conosciuto ai più come il batterista rasoterra é un artista di strada che gira l'Italia suonando bidoni, secchi di latta, pentole, tubi e cartelli stradali. Una performance adrelanica piena di volume ed energia.

Catapulta Teatro Circo (TolfArte Kids)

catapukta

Anche quest’anno la grandissima Novella Morellini offrirà ai bambini la possibilità di scoprire il circo!

Allestirà dei laboratori a misura di piazza in cui i bambini potranno sperimentare e confrontarsi con le molteplici discipline circensi dalla giocoleria all’equilibrsmo.

Attrezzi d’equilibrio: filo teso autoportante, sfera d’equilibrio, pedalò, rullo, travi, mini trampoli. Giocoleria: fazzoletti, piatti cinesi, palline.

Nello spazio Grandalbero, invece, Novella realizzerà delle letture ad alta voce per bambini e bambine!

Spazio Ludobus a cura di Officine Sinergiche

Ludobus

Un grande contenitore itinerante attrezzato con giochi e strumenti che permetteranno a famiglie, giovani e adulti di giocare, costruire, inventare e divertirsi...insomma di "mettersi in gioco" in uno spazio ludico e di socializzazione.

Ermes

EUGENIA RUSSI

Nato dalle rievocazioni del medioevo come lanciatore di coltelli , per poi trasformare il suo focus nelle fiamme come strumento per illuminare e intrattenere

Warner Circus

WARNER

Ispirato alle eleganti atmosfere dell'Art Noveau l'artista presenta uno spettacolo che coniuga virtuosismo e sorriso, leggerezza e dinamica, in un susseguirsi di colpi di scena, capacidi donare allo spettatore allegria e maraviglia. Cerchio e sfera sono gli elementi che l'artista porta in scena tra variopinte giocolerie in equilibrio giroscopico.

L'aspetto autoironico non abbandona mai il giocoliere durante l’intera performance, che si sviluppa in un alternarsi di situazioni comiche ed in un crescendo di fantasmagorie volanti.

Dani & la Giocoleria

DANIELA

"Dani e La Giocoleria,in Vero amore"
Spettacolo eccentrico di giocoleria comica.

"Decisa a realizzare il suo più grande desiderio,
Dani scende in piazza, prepara se stessa e la scena mostrando tutte le sue abilità,
finché tra l'enorme pubblico, uno sguardo, anzi due o più cattureranno la sua attenzione e saranno loro gli attori protagonisti per inscenare il gran finale."
La Sig.na Dani, ci farà ridere, applaudire, innamorare con palline, capriole , clave, salti, cappelli e fuochi.
Una Donna Giocoliera, una donna attenta al suo sorriso contagioso.
Lo spettacolo porta in scena il gioco in tutte le sue forme dalla classica giocoleria circense al gioco col pubblico che viene coinvolto a 360°.
Adatto ad un pubblico di adulti e bambini.

Mago Lapone

MAGO LAPONE

Variopinta è la mia presenza. Verso le stelle, son diretto con lo sguardo leggero…guardo il volo di una "piccola" Bolla di Sapone che si moltiplica e si unisce! Un Mago per caso: il Varietà è ciò che sono.. Il Cocchiere dei Sogni: è il caso del momento.. dell'emozione di quell’ esatto momento

Mr. Ivan - Premio MArtelive

MR IVAN

Bubble Concert

Un concerto sta per cominciare ma l’Orchestra continua a tardare.

Un inserviente venuto per pulire dovrà intrattenere gli ospiti nel frattempo che non arrivano. Darà vita così al concerto con le bolle di sapone……

Centrale Sound System

centrale sound
La Centrale Sound System nasce a Civitavecchia nel 1997. Nei 22 anni di attività hanno promosso centinaia di dancehall diffondendo nel territorio di Civitavecchia e nei comuni limitrofi la musica reggae. Hanno all'attivo 3 album completamentte autoprodotti dove mescolano le sonorità jamaicane al dialetto locale. Sono i promotori da 14 anni del Jamaica Reggae Summer, le ormai mitiche feste in riva al mare alla Frasca. Negli anni hanno visto crescere sempre di più il sostegno e la partecipazione del pubblico alle loro iniziative e grazie alle decine di collaborazioni con altri sound system ed artisti della scena reggae italiana si sono fatti conoscerre anche al di fuori del circuito locale. Attualmente il gruppo è composto da 4 persone: Sturial1, Zeenghero, Quajaman e Marco.

Irene Croce

Irene croce

Tra equilibri stabili, instabili. In giochi di virtuosismi acrobatici, funambolici. E Poesia irreale del movimento, nel movimento. 
Irene Croce è l'aria che respiriamo di fronte allo spettacolo nella quale lei volteggia, rotea e si confonde accarezzata da teli setosi, alata, sospesa nel nulla. 

Cigno

Cigno

CIGNO è lo pseudonimo di Diego Cignitti , musicista romano, classe 1992. Innamoratosi del blues e di tutta la discografia di John Mayer, comincia a scrivere brani intorno al 2012 ed a pubblicarli sul suo profilo Youtube.
I brani arrivano all’orecchio dell’etichetta romana Urban49 la quale produce il disco “CIGNO” sotto la produzione di Lello Panico.
Nel 2015 inizia la dura e felice strada dell’auto-produzione.
Nel 2016 esce il suo singolo “Eroi” in collaborazione con il Kate Creative Studio/Matteo Costanzo.
Nel 2017, in una nuova veste electro/blues, presenta "1000 Passi”, il primo singolo estratto dal suo EP in uscita nel 2018 sotto la produzione artistica targata “Frenetik & Orang3”.
2018 esce " d e t r o i t " ,  l'ultimo brano di "CGNDGI92A13I992C" , il suo nuovo EP.

La magia di un duo insolito, chitarra acustiche e sintetizzatori . Si cerca la sintesi tra la chitarra blues, l’elettronica, e la nuova poesia dell’indie italiano

Il carretto delle bolle

bolla di sapone1

Si tratta di un originale carretto in legno realizzato per la vendita di prodotti per bolle di sapone giganti. La vendita è resa spettacolare dalla continua produzioni di bolle gigantesche che affascinano grandi e piccoli.
Il carretto così animato diventa un vero e proprio carro magico che veste di nuova luce e bellezza ogni angolo e ogni via del paese in cui viene ospitato, regalando la meraviglia dell’inatteso a tutti i passanti

Sonics

SONICS

“Osa”, spettacolo con una forte componente illuminotecnica, è un invito all’uomo e al corpo ad andare oltre i propri limiti e a ritrovare quella fiamma emozionale che è dentro ognuno di noi.

La macchina scenica a forma di piramide sarà il fulcro dello spettacolo e il collante tra strabilianti coreografie e acrobazie aeree mozzafiato, poetiche e visionarie.

La scena è inoltre dominata da nuove macchine sceniche ideate da Alessandro Pietrolini con la complicità di tutti gli Artisti e Acrobati della Compagnia i quali hanno creato autonomamente le loro performances sperimentando con il proprio corpo le possibilità coreografiche offerte dalle nuove attrezzature.

I costumi sono un punto di forza dello spettacolo, il colore dominante è il bianco proprio per esaltare la fisicità e la plasticità dei corpi ma anche la metamorfosi degli oggetti in scena.

Le atmosfere fiabesche lasciano spazio alla ricerca di un solido connubio tra design, tecnologia e magia.

Elemento dominante dello spettacolo sarà come sempre l'acrobatica aerea, nonostante la presenza di suggestive performance di acrobatica visuale a terra

Zastava orkestar

zastava

Il gruppo è composto da  elementi provenienti da alcune tra le migliori orchestre dell’Alta Maremma e non solo...Gli strumenti usati sono rigorosamente  acustici(ottoni, fiati e percussioni). Il repertorio prevede  brani della tradizione popolare balcanica, oltre ad arrangiamenti e  composizioni originali. Le esibizioni, evocative di atmosfere e situazioni ispirate ai film di  Kusturiça, sono piuttosto movimentate e spaziano tra  musica teatro e giocoleria coinvolgendo attivamente il pubblico, grazie anche all’ottimo feeling tra i componenti dell’orchestra, ormai  da 13 anni insieme a lavorare al progetto; Le sperimentazioni della  ZASTAVA ORKESTAR investono non solo l’ aspetto prettamente musicale, ma anche la ricerca di  una particolare forma-spettacolo tipicamente “di strada”, in cui viene rifiutata la tradizionale dicotomia tra chi si esibisce e chi rimane spettatore passivo. Per abbattere queste barriere normalmente  tra Zastava e pubblico non esistono palco, transenne, microfoni, impianto né intermediazioni dialcun tipo: lo spettacolo può durare  fino a 90" ed è una festa collettiva alla quale chiunque, nel rispetto degli altri, è libero di partecipare se e come vuole

NAMILab

NAMILAB

NAMILab...mutevole progetto che nasce dalla strada per unire artisti ed influenze musicali di diverse estrazione... quest anno al Tolfarte verrà rappresentato da 3 artisti:
Marco Bandera in arte Prem Sudeva musicista ,compositore e artista di strada.
Daniele Regano in arte NamiPan costruttore e musicista di Handpan.
Gianni Podda in arte Ologram produttore visionario e musicista.

Prem Sudeva (Marco Bandera) è un musicista, compositore e artista di strada. I suoi strumenti principali sono gli handpan, Tablas (percussioni indiane) e Cajon tra gli altri strumenti a percussione.
Nel 2014 Sudeva ha ricevuto il suo primo handpan e ben presto ha sentito la sua profonda passione per questo nuovo strumento. La possibilità di creare musica dove il ritmo e la melodia si combinano lo riempiono di entusiasmo e di gioia.
Essendo un appassionato praticante di meditazione, Sudeva capisce il potere curativo della musica. Il suo stile di suonare proviene direttamente dal cuore. L'ispirazione principale di Sudeva viene dalla natura e dal silenzio.

Daniele Regano NamiPan : sono un musicista e il creatore degli Handpan strumenti che accordo e suono da più di 5 anni ... sempre alla ricerca di nuove sonorità dal 2017 sperimento la fusione della musica elettronica alle dolci melodie dell’handpan...

La TrenoNave

La TrenoNave

La magnifica TrenoNave - un giostra-spettacolo!

A bordo della mirabolante TrenoNave, Capitan Legnano ed il furbo Jok vi guideranno nell'inospitale regione di Yellonia.

Attraverserete le vertiginose cascate Yellow Falls sfidando gli indigeni elasticoni ed il potente, temibile Kthul per poter mettere le mani sul magnifico Thok'apì!

Baraccone Express

baraccone

“Baraccone Express" è un quartetto (cymbalom, clarinetto, tromba e contrabbasso) che nasce come brindisi all’arte di strada, al circo, al cinema, alle carovane degli zingari e al viaggio. 

Puppets (TolfArte Kids)

Puppets

Due attrici performers racconteranno attraverso l'arte della parola del mimo e la gestualità le favole di Esopo e La Fontaine, attraverso l'uso dei puppets che ci permetteranno di vedere animati i personaggi protagonisti delle storie. Lo spettacolo, animato dai puppets e dalla voce delle attrici, oltre che dalla gestualità mimica ed espressiva di queste ultime, incanterà sia  grandi che piccini. 

SilviOMBRE

ombre

Una banda di dieci dita danza nella luce creando infiniti personaggi.

Un’ombra si traveste, si sdoppia, si colora

Un viaggio visivo e sonoro sulle ali della fantasia !!!

Istituto Italiano di Cumbia

foto Promo IIC LOGO

Dopo un fortunato tour estivo e invernale 2018 che ha visto l'IIC esibirsi in tutta Italia, passando anche dall'Home Festival di Treviso e il Mi Ami Festival di Milano, il collettivo capitanato da Davide Toffolo (Tre allegri ragazzi morti) è pronto a far muovere ancora il pubblico sul tempo zoppo tipico del genere. Insieme a lui una formazione All Stars: la combo di Malagiunta (Filo Q e Paquiano) a muovere le tracce musicali sulle quali canteranno e suoneranno i “campioni” provenienti dagli altri gruppi della compilation tra cui Kit Ramos, le trombe dei Cacao Mental, il bombo e la voce di Los3Saltos e alcuni nuovi interpreti provenienti dall’ultima compilation. Uno spettacolo che mantiene le caratteristiche uniche del collettivo. Un’ora e mezza di musica per ballare ed entrare in connessione con la nostra selva interiore. 

Lestofunky

LESTOFUNKY

I Lestofunky sono una Street Band che propone spettacoli nella maggior parte itineranti ma anche non, sono presenti in qualsiasi contesto al ritmo funky con in repertorio pezzi originali ed arrangiamenti di famosi brani, tutti in stile funky. Provare per credere "feel this funky groove!"

 

Shanti Lion

SHANTI

Andrea Siecola, polistrumentista, Hang player, Sound engineer, Producer, noto in giro per il Mondo come SHANTI LION. Il suo percorso musicale inizia a 5 anni dal pianoforte, proseguendo con l'esplorazione di vari altri strumenti che lo porta all'età di 12 anni ad approcciarsi al sassofono. A 13 anni è uno dei più giovani studenti del Conservatorio di Musica 'Stanislao Giacomantonio' di Cosenza e dopo 4 anni di studi classici, sentendo il bisogno di maggiori contaminazioni, lascia il Conservatorio iniziando la sua personale ricerca ritmica attraverso le percussioni. Durante i numerosi viaggi studia le ritmiche popolari del sud dell'Europa, africane e sudamericane con vari strumenti, spaziando dal Tamburello al Djembé, dalle Congas al Cajòn...  Tra le scoperte fatte su questo cammino, la più significativa è stata l'HANG, strumento inventato in Svizzera nel 2000 come evoluzione dello Steelpan, il quale, unendo ritmo e melodia, entra nel 2010 nel percorso dell'artista e ne diventerà il protagonista principale. Da allora, dopo varie collaborazioni italiane ed europee, come “Enarmonic”, “Ohm Sweet Ohm” e “Urban Vibes”, e due album all'attivo (e un terzo, il primo singolo, in uscita), porta in giro per il mondo le morbide e avvolgenti melodie dei suoi Handpan col progetto elettro-acustico solista Shanti Lion Project, in cui i sintetizzatori si mescolano, attraverso live looping, a percussioni etniche e strumenti ancestrali, per un 'One man show' dalle sonorità sempre in evoluzione.

Compagnia Il Laborincolo

Compagnia Il Laborincolo

"Torsolo"

Spettacolo di burattini in baracca per bambini e famiglie da tre anni in su

“Torsolo non era il suo vero nome, ma tutti lo chiamavano così da quando erano piccoli e andavano per i campi a rubare le mele…”

Siamo nel parco del paese dei burattini. Gli amici di una volta sono ormai diventati grandi, hanno trovato un lavoro e hanno smesso di giocare: Massimo il forte è il grande operaio del comune, Gianni il furbo è il direttore dello zoo, solo Torsolo invece…parlava ancora alle farfalle. Sembrava il più debole, quello strano, l’amico di nessuno, finchè un giorno arrivò una notizia clamorosa: “Attenzione!Attenzione! Lilith, lo straordinario animaletto a cinque zampe, è scappato dallo Zoo!!!”.

E chi la riprende adesso? E come? Gianni, con la sua ingegnosa trappola? Massimo, con il suo gigantesco “Martellus carrellatus”?

…Meno male che c’è anche Torsolo…

Daniela Barra (TolfArte Kids)

barra

Daniela Barra, attrice e cantante, conduce un laboratorio dove stimolerà il libero gioco dei bambini con l’utilizzo di piccole e medie percussioni, giochi di suoni e improvvisazione di ritmi per raggiungere un vero e proprio linguaggio spiritoso, allegro, energico.

La drum circle aumenta la capacità ritmica e melodica, inoltre facilita la riduzione dello stress, l’aumento della consapevolezza di sé e delle proprie capacità psicomotorie, della capacità di connettersi con gli altri e di sentirsi “nel ritmo delle cose”, espandendo la capacità di sincronizzare il tempo interiore con le attività quotidiane in modo più soddisfacente, gioioso, ed energizzante.

Sefarad

SEFARADA
Canti e racconti dalla Spagna Sefardita e Andalusa
Sefarad è un programma musicale a cura di Claudio Merico e Giulia Tripoti incentrato sugli antichi testi popolari dalla Spagna Sefardita e le poetiche Arabo Andaluse “Muwashahat" e "Zajal" sino alla riproposizione di alcuni brani strumentali tipici tratti dalle Nubat Al-Ala (Musica Classica Andalusa Marocchina nata da11 Tabai'a o modi, dei 24 creati da Ziryab nel IX secolo).
Al Andalus (Andalucia) al tempo della dominazione Moresca (dal VIII al XV secolo) fu fiorente centro culturale, che diede i natali a generi poetici e poeti di altissimo profilo culturale che hanno segnato tutta la cultura araba dei secoli a venire. A seguito della "reconquista" dei Re Cristiani, questo patrimonio culturale viaggia e si sposta assieme ai popoli verso tutto il Maghreb e, nel caso della Diaspora Sefardita, arriva sino ad est in Turchia. Al Andalus fu esempio di multietnicità e integrazione tra popoli e religioni (arabi, berberi, sefarditi e cristiani).
Giulia Tripoti - voce, bendir, qraqeb
Claudio Merico - oud, rebab arabo andaluso

Flavia Berneschi

Flavia Berneschi

Flavia Berneschi è pronta a creare treccine ed extension colorate di lana e cotone per bambine e bambini che vorranno provare!

Potranno scegliere i loro colori preferiti e  dare un tocco stravagante ai loro capelli!