Andrea Farnetani

farnetani

Andrea Farnetani, vincitore del "Pavè d'Or" al festival de artistes de rue de Vevey 2014 è un artista poliedrico. 

La sua ricerca sul clown contemporaneo lo porta allo studio delle tecniche circensi, della danza, del teatro e della magia. Con i suoi spettacoli ha girato per festival e rassegne di tutto il mondo, diffondendo il suo amore per la risata.

Nel 2014, insieme a Antonio Coluccio fonda "La Compagnia Bellavita" e dal 2015 collabora con il "Circo el Grito" con vari progetti, tra cui lo spettacolo "The King of Swing" con la grande Emanuele Urso Band, "Serendipity", "Bagatelle et Frascherie", "Spettacolare Conferenza", "Johan Sebastian Circus", "Caffè Bach".

100 % Circo

100

100 % Circo in “Cappuccetto si salva da se”

Le allieve della Compagnia 100% Circo si esibiranno in uno spettacolo di giocoleria, acrobatica aerea, equilibrismo e danza. 

Irene Betti

BETTI

Irene presenta un concerto originale per arpa e contorsionismo. Lo strumento antico dal suono dolce e delicato viene usato per creare nuove atmosfere, vivaci e affascinanti: armonie barocche accostate a ritmi del flamenco, sonorità classiche e jazz, arrangiamenti rock e composizioni originali contemporanee.

Cretinis

cretins

La Scuola Nazionale di Improvvisazione teatrale di Civitavecchia, VICOLO CECHOV, presenta CRETINIS, un innova­tivo format di impro­vvisazione teatrale.
Un gioco dinamico ed esplosivo che inte­ragisce attivamente con il pubblico.

"Una compagnia di cl­own innocenti è cost­retto ad affrontare un'ardua sfida: il provino per entrare a far parte del Grande Spettacolo.
Il tutto è diabolic­amente manovrato da un perfido individuo: il Clown Bianco, che non avrà alcuna pietà di loro. 
Ma fra canzoni, band musicali, trucchi di magia, goffe acro­bazie, poesie, favole e mille altre peri­pezie, i clown si de­streggeranno impavidi affrontando ogni ostacolo."

Tutto completamente improvvisato!

Augustina

Augustina

Augustina in "Da lì a là, itinerando"... un clown, un luogo, tanti incontri... 

Isabella Raimondi, in arte Clown Agustina, attraverso momenti clowneschi itineranti e interattivi coinvolgerà e trasporterà il pubblico in una dimensione di festa, di scambio gioioso e giocoso, grazie al suo organetto e le sue "bagatelles"...

- "Mi scusi ma cosa significa? Ma cosa farà?"

- "Ah, chi può dirlo!"

Compagnia La Capra Ballerina

Compagnia La Capra Ballerina

"Il guardiano dei porci" (Liberamente tratto dalla storia di H.C. Andersen)

Il Principe di un regno piccolo piccolo decide di chiedere in sposa la principessa di un grande regno. Il principe si fa assumere come guardiano dei porci reali. E dal basso del porcile conquisterà il cuore della principessa, facendo leva sulla sua curiosità e costruendo dei marchingegni musicali ingegnosi. Il Principe è un ragazzo dolce ed un po' goffo, la Principessa, una ragazzina sola ed un po' viziata, il Re un tipo bonario e giocherellone che ha una vera adorazione per i suoi porci reali, e, come la figlia, indossa il suo ruolo come un vestito troppo stretto.

Grande Lupo Bulgaro

Teodor

Teodor Borisov, in arte Grande Lupo Bulgaro
Uno spettacolo di marionette a filo per tutti, durante il quale il maestro animerà le sue piccole creazioni di legno a tempo di musica: un’atmosfera magica e una quindicina di piccoli e grandi personaggi scolpiti ad arte.

Radical Gipsy

radical g

I Radical Gipsy, si sono formati a Roma nel 2012, con un preciso orientamento verso le sonorità del jazz manouche tradizionale inaugurato da Django Reinhardt. Il loro percorso si è sviluppato tra i club romani e i festival, con importanti collaborazioni tra cui spicca quella con il fisarmonicista francese Ludovic Beier e il violinista Florin Niculescu. Insieme a composizioni originali e pezzi tradizionali, il trio porta in scena anche alcuni brani moderni arrangiati rigorosamente in chiave gipsy jazz.

Blu in the face

blu

Sulla Via Delle Fiabe e dislocati nella villa comunale, personaggi favolosi incanteranno i bambini interpretando diverse scene tratte dalle fiabe classiche.

Spazio Ludobus a cura di Officine Sinergiche

Ludobus

Un grande contenitore itinerante attrezzato con giochi e strumenti che permetteranno a famiglie, giovani e adulti di giocare, costruire, inventare e divertirsi...insomma di "mettersi in gioco" in uno spazio ludico e di socializzazione.

GODIé

godiè

"CHI GIOCO COL FUOCO SI BRUCIA!" Non nel mio caso. .Vi condurrò in un viaggio attraverso il regno del fuoco  arcaico elemento nemico se sconosciuto e compagno fedele se domato. Sono riuscito a divenirne amico e con lui costruire uno spettacolo che si intreccia con tradizioni di danze antiche e sempre nuove emozioni

Eduardo Ricciardelli

RICCIARDELLI

Eduardo Ricciardelli  è nato a Napoli nel 1979. Inizia lo studio del teatro a diciannove anni nella  “Scuola Internazionale del Circo a Vapore”. Successivamente studia le tecniche della commedia all’improvviso con maestri come Ferruccio Soleri, Claudia Contin, Claudio Demaglio. Ha lavorato in diverse produzioni teatrali con il “Teatro dell’Angelo” di Roma. Con la compagnia “Coi piedi neri” porta in Perù un riadattamento di tre opere di Shaekspeare col titolo “Per far nueve faltan tres”.
Ha scritto per il teatro: “Ostiense Africa”, “Le città ritmiche”, “Le voci di Giò” ed è impegnato alla lavorazione di un testo storico sulla storia delle brigantesse. Autore un glossario sul teatro nel 2004. Il lavoro con la maschera lo vede impegnato come attore in Polonia ,Germania ,Francia ,Spagna Belgio e Lussemburgo. Attratto dalle tradizioni popolari collabora col gruppomusicale “Tammurriarrè” e studia le tradizioni africane con i maestri del teatro dell’opera di Dakar. Nel 2010 ha diretto la stagione teatrale estiva a Roma del “Teatro Eur"

Lestofunky

LESTOFUNKY

I Lestofunky sono una Street Band che propone spettacoli nella maggior parte itineranti ma anche non, sono presenti in qualsiasi contesto al ritmo funky con in repertorio pezzi originali ed arrangiamenti di famosi brani, tutti in stile funky. Provare per credere "feel this funky groove!"

 

Yoga della risata (TolfArte Kids)

PHOTO 2019 07 19 16 36 26

In occasione di TolfArte, un laboratorio con bambini, famiglie o adulti con lo yoga della risata di Giorgia Calcari, attrice, regista e insegnante di Yoga della Risata!

Lo yoga della risata è una pratica nata nel 1995 grazie al medico indiano Madan Kataria, che ha unito strumenti provenienti dal teatro, dal gioco, il canto, la danza, la medicina… e la risata, per migliorare umore, stato psico-fisico e relazione nelle persone.

Ridere, cominciando anche per finta, dopo 10 minuti induce il corpo a produrre gli ormoni del piacere e dell’amore (ossitocina, endorfine, serotonina, dopamina) e ad abbassare il livello del cortisolo, che produciamo invece in stato di stress.

Nella pratica ci si trova ben presto a ridere spontaneamente e all’improvviso diventa facile il contatto fisico, fare amicizia, aprirsi, vedere il mondo con grande leggerezza e positività.

Lo yoga della risata affonda le sue radici in scoperte scientifiche della medicina e delle neuroscienze.

Si gioca, si balla, si canta e si fanno esercizi/giochi di risata e tutto diventa più luminoso.

Possono praticarlo tutti, anche diversamente abili, anziani, tutti.

Sarà un’occasione per gioire insieme e godere della vicinanza dell’altro e della possibilità di ridere e stare nella leggerezza.

Zingamu

ZINGAMU

Zingamu è una antica principessa nomade in cerca delle sue origini che porta con se con i suoi costumi e piccoli movimenti di danze orientali, l’essenza ed il ricordo del viaggio che portò i popoli nomadi dal rajastan alla Spagna passando per la Turchia Egitto romania Francia ecc…Con le loro feste,le loro danze,le musiche,i loro strumenti che si sono pian piano trasformati fino ad arrivare agli strumenti moderni che conosciamo oggi...

 

The Zac Race Tree Project

ZAC RACE

Gruppo musicale rock indipendente. La band si compone di musicisti locali (Civitavecchia) che si esibiscono da molti anni ed in diverse formazioni. Punto di forza della band è di esser riuscita a trovare una forte sintonia interna, che porta a concerti live a tratti esplosivi a tratti intimisti, grazie anche alla sapiente direzione del maestro Duilio Galioto ed alla spinta propositiva di Emiliano Cropani e Francesco Candelari.
I testi, in lingua inglese, scritti da Stefano Chiocca e Massimiliano Piccolo, rappresentano tratti di quotidianità, raccontano esperienze personali o consistono in racconti onirici con la finalità di risvegliare un’ampia gamma di emozioni sempre forte allineamento con la musica che li sostiene. Il batterista Carlo Schiaroli ne sorregge il ritmo ed il talentuoso Luca Laudi impreziosisce le atmosfere rock/psicadelico con i suoi molteplici effetti.
Il progetto che il gruppo vorrebbe far conoscere a Tolfarte, nasce circa dieci anni fa, e raccoglie i frutti di tante collaborazioni importanti.

Cronopio

cronopio

Cronopio in “Cronopio a Secas”

Da quando è stato stato chiuso con la forza in un baule carico di abilità, fallimenti e una manciata di poesie, Cronopio si è spostato da un porto all'altro ... Ha lavorato in un circo fino a quando non hanno gettato via la tenda ... Da allora, vive nel suo baule. Ogni volta che arriva in un porto nuovo, trova un nuovo pubblico, la sua unica speranza di tornare al circo. Mariano Gedwillo, in arte Cronopio, porterà in scena un spettacolo di teatro e circo per tutte le età, in cui sia il circo che il teatro appariranno al pubblico attraverso la poesia, per cambiare la realtà.

Laboratorio di Pittura a cura di A.C. Chirone

CHIRONE

Cosa c’è di meglio che liberare la propria fantasia?

Cosa c’è di meglio che liberare la fantasia dei bambini?

Un laboratorio aperto a tutti i bambini che vorranno esprimere le loro emozioni attraverso i colori, su un foglio bianco!

La TrenoNave

La TrenoNave

La magnifica TrenoNave - un giostra-spettacolo!

A bordo della mirabolante TrenoNave, Capitan Legnano ed il furbo Jok vi guideranno nell'inospitale regione di Yellonia.

Attraverserete le vertiginose cascate Yellow Falls sfidando gli indigeni elasticoni ed il potente, temibile Kthul per poter mettere le mani sul magnifico Thok'apì!

NAMILab

NAMILAB

NAMILab...mutevole progetto che nasce dalla strada per unire artisti ed influenze musicali di diverse estrazione... quest anno al Tolfarte verrà rappresentato da 3 artisti:
Marco Bandera in arte Prem Sudeva musicista ,compositore e artista di strada.
Daniele Regano in arte NamiPan costruttore e musicista di Handpan.
Gianni Podda in arte Ologram produttore visionario e musicista.

Prem Sudeva (Marco Bandera) è un musicista, compositore e artista di strada. I suoi strumenti principali sono gli handpan, Tablas (percussioni indiane) e Cajon tra gli altri strumenti a percussione.
Nel 2014 Sudeva ha ricevuto il suo primo handpan e ben presto ha sentito la sua profonda passione per questo nuovo strumento. La possibilità di creare musica dove il ritmo e la melodia si combinano lo riempiono di entusiasmo e di gioia.
Essendo un appassionato praticante di meditazione, Sudeva capisce il potere curativo della musica. Il suo stile di suonare proviene direttamente dal cuore. L'ispirazione principale di Sudeva viene dalla natura e dal silenzio.

Daniele Regano NamiPan : sono un musicista e il creatore degli Handpan strumenti che accordo e suono da più di 5 anni ... sempre alla ricerca di nuove sonorità dal 2017 sperimento la fusione della musica elettronica alle dolci melodie dell’handpan...

Riserva MOAC

Foto Ufficiale RISERVA MOAC con Logo

Se incrociate rock e world music, strumenti etno e global beat, electro e fisarmoniche…vi troverete nel mood “glocal” della RISERVA MOAC. Un villaggio dove l’incontro, il confronto e la mescolanza sono all’ordine del giorno; dove la vera ricchezza è l’Umanità. In quindici anni di “esperienza”, la Riserva Moac vanta un gran numero di concerti in Italia e in Europa, un notevole carnet di riconoscimenti ed appare in molte compilation italiane ed estere.

Cigno

Cigno

CIGNO è lo pseudonimo di Diego Cignitti , musicista romano, classe 1992. Innamoratosi del blues e di tutta la discografia di John Mayer, comincia a scrivere brani intorno al 2012 ed a pubblicarli sul suo profilo Youtube.
I brani arrivano all’orecchio dell’etichetta romana Urban49 la quale produce il disco “CIGNO” sotto la produzione di Lello Panico.
Nel 2015 inizia la dura e felice strada dell’auto-produzione.
Nel 2016 esce il suo singolo “Eroi” in collaborazione con il Kate Creative Studio/Matteo Costanzo.
Nel 2017, in una nuova veste electro/blues, presenta "1000 Passi”, il primo singolo estratto dal suo EP in uscita nel 2018 sotto la produzione artistica targata “Frenetik & Orang3”.
2018 esce " d e t r o i t " ,  l'ultimo brano di "CGNDGI92A13I992C" , il suo nuovo EP.

La magia di un duo insolito, chitarra acustiche e sintetizzatori . Si cerca la sintesi tra la chitarra blues, l’elettronica, e la nuova poesia dell’indie italiano

Chien Barbu Mal Rasè

chien barbu
Chien Barbu Mal Rasè è un duo di clown, attivo da oltre dieci anni, che fonda la propria ricerca sull’improvvisazione, la tradizione dei ciarlatani, il teatro popolare ed il clown teatrale.
Nei vari anni di attività, la compagnia, ha portato in scena spettacoli di strada, spettacoli di teatro, performance estemporanee, spettacoli itineranti, personaggi itineranti, spettacoli di varietà con altre compagnie o collettivi.
Ogni messa in scena ha come punto di partenza la convinzione che il teatro debba essere popolare e largamente accessibile, senza però perdere l’originalità e la dimensione surreale, elementi che permettono alla fantasia di diventare un grimaldello che scardina gli schemi a cui siamo, nostro malgrado, abituati.
La ricerca di questo equilibrio è, a tutt’oggi, il punto di lavoro.

Dani & la Giocoleria

DANIELA

"Dani e La Giocoleria,in Vero amore"
Spettacolo eccentrico di giocoleria comica.

"Decisa a realizzare il suo più grande desiderio,
Dani scende in piazza, prepara se stessa e la scena mostrando tutte le sue abilità,
finché tra l'enorme pubblico, uno sguardo, anzi due o più cattureranno la sua attenzione e saranno loro gli attori protagonisti per inscenare il gran finale."
La Sig.na Dani, ci farà ridere, applaudire, innamorare con palline, capriole , clave, salti, cappelli e fuochi.
Una Donna Giocoliera, una donna attenta al suo sorriso contagioso.
Lo spettacolo porta in scena il gioco in tutte le sue forme dalla classica giocoleria circense al gioco col pubblico che viene coinvolto a 360°.
Adatto ad un pubblico di adulti e bambini.

Mistral

mistral
La ricetta perfetta per uno spettacolo originale! Ingredienti: 
4 cavi tiranti • 1 palo di 5 m di altezza • 8 volontari che sostengono il palo • 1 artista acrobata al limite della pazzia • Aggiungere simpatia e acrobazie a volontà 
Mischiate tutto e potrete gustare il sapore di uno spettacolo che vi farà salire l’adrenalina lasciando in bocca un retrogusto di divertimento e suspense. Pronti a gustarlo?

Warner Circus

WARNER

Ispirato alle eleganti atmosfere dell'Art Noveau l'artista presenta uno spettacolo che coniuga virtuosismo e sorriso, leggerezza e dinamica, in un susseguirsi di colpi di scena, capacidi donare allo spettatore allegria e maraviglia. Cerchio e sfera sono gli elementi che l'artista porta in scena tra variopinte giocolerie in equilibrio giroscopico.

L'aspetto autoironico non abbandona mai il giocoliere durante l’intera performance, che si sviluppa in un alternarsi di situazioni comiche ed in un crescendo di fantasmagorie volanti.

Federica fattori

FEDERICA F

Federica fattori in Dimmi di sì... Visual comMedy e cialtronerie di arte varia:clown, teatro fisico, magia comica, acrobatica eccentrica

Il Viola

ILVIOLA

Mi chiamo Alessandro, ho 19 anni e un infinita voglia di far ascoltare ciò che penso.
Il modo che ho scelto per farlo, è la musica.