Victor Maya

morello

Victor Maya è un organettista originario di città del messico. Membro di una famiglia che tradizionalmente conserva e restaura strumenti antichi di musica meccanica. Da quando ha 14 anni viaggia con il suo organetto a canne suonando melodie di diverse regioni del mondo composte specificamente per il suo strumento.
Nei suoi viaggi attraverso le americhe e l'europa oltre ad aver portato questa tradizione per le piazze, si è dedicato alla ricerca sulle tracce dell'organettista come personaggio storico, attivo da prima del 1600.

Compagnia Il Laborincolo

Compagnia Il Laborincolo

"Torsolo"

Spettacolo di burattini in baracca per bambini e famiglie da tre anni in su

“Torsolo non era il suo vero nome, ma tutti lo chiamavano così da quando erano piccoli e andavano per i campi a rubare le mele…”

Siamo nel parco del paese dei burattini. Gli amici di una volta sono ormai diventati grandi, hanno trovato un lavoro e hanno smesso di giocare: Massimo il forte è il grande operaio del comune, Gianni il furbo è il direttore dello zoo, solo Torsolo invece…parlava ancora alle farfalle. Sembrava il più debole, quello strano, l’amico di nessuno, finchè un giorno arrivò una notizia clamorosa: “Attenzione!Attenzione! Lilith, lo straordinario animaletto a cinque zampe, è scappato dallo Zoo!!!”.

E chi la riprende adesso? E come? Gianni, con la sua ingegnosa trappola? Massimo, con il suo gigantesco “Martellus carrellatus”?

…Meno male che c’è anche Torsolo…

India Baretto

INDIA BARETTO
India baretto, inguaribile romantica, mette in scena un coinvolgente spettacolo di giocoleria e altri drammi.
Decisa a ogni costo a voler riportare in pista il grandioso varietà circense delle sua compagnia dispersa l'artista abbandonata tenta l'impresa con qualsiasi mezzo: basta che funzioni!

Dani & la Giocoleria

DANIELA

"Dani e La Giocoleria,in Vero amore"
Spettacolo eccentrico di giocoleria comica.

"Decisa a realizzare il suo più grande desiderio,
Dani scende in piazza, prepara se stessa e la scena mostrando tutte le sue abilità,
finché tra l'enorme pubblico, uno sguardo, anzi due o più cattureranno la sua attenzione e saranno loro gli attori protagonisti per inscenare il gran finale."
La Sig.na Dani, ci farà ridere, applaudire, innamorare con palline, capriole , clave, salti, cappelli e fuochi.
Una Donna Giocoliera, una donna attenta al suo sorriso contagioso.
Lo spettacolo porta in scena il gioco in tutte le sue forme dalla classica giocoleria circense al gioco col pubblico che viene coinvolto a 360°.
Adatto ad un pubblico di adulti e bambini.

Cronopio

cronopio

Cronopio in “Cronopio a Secas”

Da quando è stato stato chiuso con la forza in un baule carico di abilità, fallimenti e una manciata di poesie, Cronopio si è spostato da un porto all'altro ... Ha lavorato in un circo fino a quando non hanno gettato via la tenda ... Da allora, vive nel suo baule. Ogni volta che arriva in un porto nuovo, trova un nuovo pubblico, la sua unica speranza di tornare al circo. Mariano Gedwillo, in arte Cronopio, porterà in scena un spettacolo di teatro e circo per tutte le età, in cui sia il circo che il teatro appariranno al pubblico attraverso la poesia, per cambiare la realtà.

Irene Croce

Irene croce

Tra equilibri stabili, instabili. In giochi di virtuosismi acrobatici, funambolici. E Poesia irreale del movimento, nel movimento. 
Irene Croce è l'aria che respiriamo di fronte allo spettacolo nella quale lei volteggia, rotea e si confonde accarezzata da teli setosi, alata, sospesa nel nulla. 

Ermes

EUGENIA RUSSI

Nato dalle rievocazioni del medioevo come lanciatore di coltelli , per poi trasformare il suo focus nelle fiamme come strumento per illuminare e intrattenere

Spazio Ludobus a cura di Officine Sinergiche

Ludobus

Un grande contenitore itinerante attrezzato con giochi e strumenti che permetteranno a famiglie, giovani e adulti di giocare, costruire, inventare e divertirsi...insomma di "mettersi in gioco" in uno spazio ludico e di socializzazione.

Zastava orkestar

zastava

Il gruppo è composto da  elementi provenienti da alcune tra le migliori orchestre dell’Alta Maremma e non solo...Gli strumenti usati sono rigorosamente  acustici(ottoni, fiati e percussioni). Il repertorio prevede  brani della tradizione popolare balcanica, oltre ad arrangiamenti e  composizioni originali. Le esibizioni, evocative di atmosfere e situazioni ispirate ai film di  Kusturiça, sono piuttosto movimentate e spaziano tra  musica teatro e giocoleria coinvolgendo attivamente il pubblico, grazie anche all’ottimo feeling tra i componenti dell’orchestra, ormai  da 13 anni insieme a lavorare al progetto; Le sperimentazioni della  ZASTAVA ORKESTAR investono non solo l’ aspetto prettamente musicale, ma anche la ricerca di  una particolare forma-spettacolo tipicamente “di strada”, in cui viene rifiutata la tradizionale dicotomia tra chi si esibisce e chi rimane spettatore passivo. Per abbattere queste barriere normalmente  tra Zastava e pubblico non esistono palco, transenne, microfoni, impianto né intermediazioni dialcun tipo: lo spettacolo può durare  fino a 90" ed è una festa collettiva alla quale chiunque, nel rispetto degli altri, è libero di partecipare se e come vuole

Nesodden Street Band (Kids)

nosodden kids

Questa band sarà a Tolfarte grazie ad un gemellaggio del Festival con la città di Nesodden (Norvegia): è composta da un gruppo di musicisti di età compresa tra i 9 e i 50 anni che non vedono l’ora di suonare a Tolfa.

Hanno frequentato una scuola chiamata "Jaer skole" e suoneranno anche al Festival di Arte di Strada di Nesodden, il Kulturisten, che si terrà il prossimo 1 settembre: con loro ci saranno anche i LestoFunky, street band italiana famosissima in tutto il territorio.

S-banda-ti

sbandati

Il gruppo nasce nel febbraio del 2016,dalla passione per il carnevale e per le percussioni brasiliane,di un gruppo di amici dell'associazione carnevale monteporziano "Enzo Torregiani".Il gruppo è coordinato dal batterista professionista Pino Vecchioni in collaborazione con il percussionista Simone "Federicuccio" Talone,è composto da 20 elementi e porta nelle proprie esibizioni tutta la forza e l'allegria tipica della musica brasiliana,in particolare delle scuole di samba.Il risultato è un irresistibile energia,ed un ritmo incalzante,che costringe anche i più restii a ballare e muoversi al ritmo della batucada.

Compagnia La Capra Ballerina

Compagnia La Capra Ballerina

"Il guardiano dei porci" (Liberamente tratto dalla storia di H.C. Andersen)

Il Principe di un regno piccolo piccolo decide di chiedere in sposa la principessa di un grande regno. Il principe si fa assumere come guardiano dei porci reali. E dal basso del porcile conquisterà il cuore della principessa, facendo leva sulla sua curiosità e costruendo dei marchingegni musicali ingegnosi. Il Principe è un ragazzo dolce ed un po' goffo, la Principessa, una ragazzina sola ed un po' viziata, il Re un tipo bonario e giocherellone che ha una vera adorazione per i suoi porci reali, e, come la figlia, indossa il suo ruolo come un vestito troppo stretto.

Andrea Farnetani

farnetani

Andrea Farnetani, vincitore del "Pavè d'Or" al festival de artistes de rue de Vevey 2014 è un artista poliedrico. 

La sua ricerca sul clown contemporaneo lo porta allo studio delle tecniche circensi, della danza, del teatro e della magia. Con i suoi spettacoli ha girato per festival e rassegne di tutto il mondo, diffondendo il suo amore per la risata.

Nel 2014, insieme a Antonio Coluccio fonda "La Compagnia Bellavita" e dal 2015 collabora con il "Circo el Grito" con vari progetti, tra cui lo spettacolo "The King of Swing" con la grande Emanuele Urso Band, "Serendipity", "Bagatelle et Frascherie", "Spettacolare Conferenza", "Johan Sebastian Circus", "Caffè Bach".

The Zac Race Tree Project

ZAC RACE

Gruppo musicale rock indipendente. La band si compone di musicisti locali (Civitavecchia) che si esibiscono da molti anni ed in diverse formazioni. Punto di forza della band è di esser riuscita a trovare una forte sintonia interna, che porta a concerti live a tratti esplosivi a tratti intimisti, grazie anche alla sapiente direzione del maestro Duilio Galioto ed alla spinta propositiva di Emiliano Cropani e Francesco Candelari.
I testi, in lingua inglese, scritti da Stefano Chiocca e Massimiliano Piccolo, rappresentano tratti di quotidianità, raccontano esperienze personali o consistono in racconti onirici con la finalità di risvegliare un’ampia gamma di emozioni sempre forte allineamento con la musica che li sostiene. Il batterista Carlo Schiaroli ne sorregge il ritmo ed il talentuoso Luca Laudi impreziosisce le atmosfere rock/psicadelico con i suoi molteplici effetti.
Il progetto che il gruppo vorrebbe far conoscere a Tolfarte, nasce circa dieci anni fa, e raccoglie i frutti di tante collaborazioni importanti.

SilviOMBRE

ombre

Una banda di dieci dita danza nella luce creando infiniti personaggi.

Un’ombra si traveste, si sdoppia, si colora

Un viaggio visivo e sonoro sulle ali della fantasia !!!

Sonics

SONICS

“Osa”, spettacolo con una forte componente illuminotecnica, è un invito all’uomo e al corpo ad andare oltre i propri limiti e a ritrovare quella fiamma emozionale che è dentro ognuno di noi.

La macchina scenica a forma di piramide sarà il fulcro dello spettacolo e il collante tra strabilianti coreografie e acrobazie aeree mozzafiato, poetiche e visionarie.

La scena è inoltre dominata da nuove macchine sceniche ideate da Alessandro Pietrolini con la complicità di tutti gli Artisti e Acrobati della Compagnia i quali hanno creato autonomamente le loro performances sperimentando con il proprio corpo le possibilità coreografiche offerte dalle nuove attrezzature.

I costumi sono un punto di forza dello spettacolo, il colore dominante è il bianco proprio per esaltare la fisicità e la plasticità dei corpi ma anche la metamorfosi degli oggetti in scena.

Le atmosfere fiabesche lasciano spazio alla ricerca di un solido connubio tra design, tecnologia e magia.

Elemento dominante dello spettacolo sarà come sempre l'acrobatica aerea, nonostante la presenza di suggestive performance di acrobatica visuale a terra

Il CiclOtto

Ciclotto
Per il terzo anno consecutivo, torna a grande, ma di più, a grandissima richiesta Michele Fortunato, in arte “Il CiclOtto”, per far sognare i piccoli sulla sua giostra che gira spinta dalla forza delle sue pedalate!
Il CiclOtto è un itinerario di emozioni, di incontri con forme e idee, colori e intuizioni, cose e persone. A TOLFARTE KIDS dal 3 al 5 agosto 2018 presso la Villa Comunale Parco Fondazione CARICIV!

Baraccone Express

baraccone

“Baraccone Express" è un quartetto (cymbalom, clarinetto, tromba e contrabbasso) che nasce come brindisi all’arte di strada, al circo, al cinema, alle carovane degli zingari e al viaggio. 

Daniela Barra (TolfArte Kids)

barra

Daniela Barra, attrice e cantante, conduce un laboratorio dove stimolerà il libero gioco dei bambini con l’utilizzo di piccole e medie percussioni, giochi di suoni e improvvisazione di ritmi per raggiungere un vero e proprio linguaggio spiritoso, allegro, energico.

La drum circle aumenta la capacità ritmica e melodica, inoltre facilita la riduzione dello stress, l’aumento della consapevolezza di sé e delle proprie capacità psicomotorie, della capacità di connettersi con gli altri e di sentirsi “nel ritmo delle cose”, espandendo la capacità di sincronizzare il tempo interiore con le attività quotidiane in modo più soddisfacente, gioioso, ed energizzante.

Mago Lapone

MAGO LAPONE

Variopinta è la mia presenza. Verso le stelle, son diretto con lo sguardo leggero…guardo il volo di una "piccola" Bolla di Sapone che si moltiplica e si unisce! Un Mago per caso: il Varietà è ciò che sono.. Il Cocchiere dei Sogni: è il caso del momento.. dell'emozione di quell’ esatto momento

Yoga della risata (TolfArte Kids)

PHOTO 2019 07 19 16 36 26

In occasione di TolfArte, un laboratorio con bambini, famiglie o adulti con lo yoga della risata di Giorgia Calcari, attrice, regista e insegnante di Yoga della Risata!

Lo yoga della risata è una pratica nata nel 1995 grazie al medico indiano Madan Kataria, che ha unito strumenti provenienti dal teatro, dal gioco, il canto, la danza, la medicina… e la risata, per migliorare umore, stato psico-fisico e relazione nelle persone.

Ridere, cominciando anche per finta, dopo 10 minuti induce il corpo a produrre gli ormoni del piacere e dell’amore (ossitocina, endorfine, serotonina, dopamina) e ad abbassare il livello del cortisolo, che produciamo invece in stato di stress.

Nella pratica ci si trova ben presto a ridere spontaneamente e all’improvviso diventa facile il contatto fisico, fare amicizia, aprirsi, vedere il mondo con grande leggerezza e positività.

Lo yoga della risata affonda le sue radici in scoperte scientifiche della medicina e delle neuroscienze.

Si gioca, si balla, si canta e si fanno esercizi/giochi di risata e tutto diventa più luminoso.

Possono praticarlo tutti, anche diversamente abili, anziani, tutti.

Sarà un’occasione per gioire insieme e godere della vicinanza dell’altro e della possibilità di ridere e stare nella leggerezza.

Circo Sonambulos

sonambulos

Due artisti circensi arrivano in piazza per presentare la loro ultima creazione artistica, ma qualcosa non va come previsto. Nonostante ciò i due protagonisti sono decisi a voler completare l'opera. Ce la mettono tutta pur di riuscirci e, tra lanci di molteplici oggetti e volteggi acrobatici, s'arrabiano, litigano, si aiutano, si ringraziano, cercano aiuto, si lasciano e ritornano.

Lo spettacolo diviene così un pretesto per esplorare le dinamiche tragico-comiche tra i due personaggi; Il pubblico inevitabilmente empatizza con le vicende poichè comuni in ogni relazione e, tra esileranti gags e suspence tecnica, resta senza sapere se quel che è successo in scena era finzione o realtà. 

Laboratorio di Pittura a cura di A.C. Chirone

CHIRONE

Cosa c’è di meglio che liberare la propria fantasia?

Cosa c’è di meglio che liberare la fantasia dei bambini?

Un laboratorio aperto a tutti i bambini che vorranno esprimere le loro emozioni attraverso i colori, su un foglio bianco!

Il carretto delle bolle

bolla di sapone1

Si tratta di un originale carretto in legno realizzato per la vendita di prodotti per bolle di sapone giganti. La vendita è resa spettacolare dalla continua produzioni di bolle gigantesche che affascinano grandi e piccoli.
Il carretto così animato diventa un vero e proprio carro magico che veste di nuova luce e bellezza ogni angolo e ogni via del paese in cui viene ospitato, regalando la meraviglia dell’inatteso a tutti i passanti

Warner Circus

WARNER

Ispirato alle eleganti atmosfere dell'Art Noveau l'artista presenta uno spettacolo che coniuga virtuosismo e sorriso, leggerezza e dinamica, in un susseguirsi di colpi di scena, capacidi donare allo spettatore allegria e maraviglia. Cerchio e sfera sono gli elementi che l'artista porta in scena tra variopinte giocolerie in equilibrio giroscopico.

L'aspetto autoironico non abbandona mai il giocoliere durante l’intera performance, che si sviluppa in un alternarsi di situazioni comiche ed in un crescendo di fantasmagorie volanti.

Nulleamai

nulleamai

Spettacolo di strada nato dalle mille esperienze intorno al mondo, lo show porta il pubblico in un'atmosfera onirica ed emozionante, spettacolo adatto a tutta la famiglia.

Il Viola

ILVIOLA

Mi chiamo Alessandro, ho 19 anni e un infinita voglia di far ascoltare ciò che penso.
Il modo che ho scelto per farlo, è la musica.

Radical Gipsy

radical g

I Radical Gipsy, si sono formati a Roma nel 2012, con un preciso orientamento verso le sonorità del jazz manouche tradizionale inaugurato da Django Reinhardt. Il loro percorso si è sviluppato tra i club romani e i festival, con importanti collaborazioni tra cui spicca quella con il fisarmonicista francese Ludovic Beier e il violinista Florin Niculescu. Insieme a composizioni originali e pezzi tradizionali, il trio porta in scena anche alcuni brani moderni arrangiati rigorosamente in chiave gipsy jazz.