Associazione “Le voci”

IMG 20160811 WA0000

LE STELLE STANNO IN CIELO, I SOGNI NON LO SO…

“Se esprimi un desiderio è perché vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella è perché stai guardando il cielo, se stai guardando il cielo è perché credi ancora in qualcosa.”

Questa notte le Voci immaginano che il cortile dell’antica biblioteca sia un “pozzo di cielo” , un angolo di Universo con cui giocare ad osservare le stelle e osservarsi dentro, creando con il pubblico un atmosfera sognante ma concentrata sullo spirito e la coscienza dell’uomo, solo, di fronte alle domande cosmiche. Ma al battito del grande cuore universale, che tutto collega e tutto mescola, nel caos assordante della Vita, opposto al silenzio dell’Infinito, si accompagna e ci accompagna il ritmo della musica e dalle parole che quegli spiriti e quelle coscienze hanno voluto lasciarci lungo il cammino…da qui…alle stelle, in continua trasformazione.